LA FESTA DOS TAUBLEIROS A TOMAR: Tomar è una graziosa cittadina portoghese dell’antico Ribatejo sulle rive del rio Nabão. Qui particolarmente interessante da visitare è la Festa Dos Taubleiros. Questa manifestazione, che ha origine nel XVI secolo, è legata al culto dello Spirito Santo e viene preparata accuratamente da tutta la comunità che unisce le proprie forze per creare uno spettacolo da non perdere. Si svolge in luglio, ogni quattro anni (la prossima è in programma nel 2019) ed ha il suo culmine nella processione di circa quattrocento giovani donne, vestite di bianco che portano sulla testa dei vassoi ricolmi della maggior quantità possibile di pane e grano, decorati con fiori e sormontati da una croce o da una colomba.

IL CONVENTO TEMPLARE DELL’ORDINE DI CRISTO A TOMAR: A circa 100 Km a nord di Lisbona, non lontano da Coimbra, si trova il particolare convento dell’Ordine di Cristo, conosciuto anche con il nome di Convento di Cristo a Tomar.
Il complesso architettonico del Convento è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1983. Il convento è famoso per essere stato uno dei maggiori conventi templari del Portogallo e pertanto è avvolto da un’ombra di mistero e suggestione. Si suppone che anche Cristoforo Colombo abbia trovato negli archivi del monastero mappe nautiche e indicazioni utili a raggiungere le Americhe. Raccomandato a chi volesse inserire un’escursione “alternativa” alle classiche proposte nei tour turistici del Portogallo.