I MERCATI DI CATANIA: 

Non c’è nulla di più pittoresco di un giro per i mercati catanesi. Quello di piazza Carlo Alberto, a fera o luni (la fiera del lunedì, anche se ormai si tiene tutti i giorni), raccoglie le più svariate categorie merceologiche e attira i visitatori per la fantasia con cui i venditori reclamizzano la loro merce. Inoltre, percorrendo le stradine tracciate dalle bancarelle a mo’ di labirinto, si può trovare davvero di tutto, anche parecchia merce contraffatta o di origine sospetta. Ancora più folkloristico è il mercato del pesce, la Pescheri, che sorge a due passi da piazza Duomo, sotto la fontana dell’Amenano (fontana a linzolo perché l’acqua sembra scorrere come se fosse un lenzuolo). Colori, odori e suoni ne faranno un’esperienza unica.