IL SALVAGENTE è una Società Cooperativa Mutualistica

Questa caratteristica forma di aggregazione operativa sta a significare che i Soci intendono lavorare per uno scopo comune, aiutandosi l’un l’altro per ottenere un risultato che, da soli, non potrebbero raggiungere. 
In questo caso, gli Agenti di Viaggio si uniscono per ottenere condizioni economiche sopportabili per rispettare una Legge voluta a tutela dei consumatori, clienti delle nostre agenzie. Il fattore che rende importanti le Società Cooperative, nel contesto sociale attuale, risiede soprattutto nello spirito di coesione che lega i Soci ai Soci e alla Società. 
L’adesione a IL SALVAGENTE avviene secondo uno schema semplice ma nello stesso tempo rigoroso. L’ operatore che desidera diventarne Socio al fine di usufruire delle condizioni di garanzia, deve dimostrare di possedere tutti i requisiti stabiliti dalla Legge per esercitare l’attività, e deve rendere nota alla Cooperativa la propria situazione finanziaria: in fin dei conti viene chiesta una garanzia importante, ed è pertanto importante che ogni aspetto venga adeguatamente valutato per la sicurezza e la serenità di tutte le parti chiamate a collaborare. 
In questo modo, si è in grado di fornire ai clienti la sicurezza richiesta dalle normative, ma – soprattutto – si è in grado di dimostrare che il canale degli operatori turistici è sempre più sicuro rispetto ad ogni altro soggetto. 
E con IL SALVAGENTE la sicurezza e la serenità accompagneranno l’acquisto di ogni vacanza, più o meno importante, più o meno costosa!

Garanzia per le Agenzie di Viaggio

IL SALVAGENTE si avvale delle opportunità fornite dalle normative che regolano le attività delle Società Cooperative a carattere Mutualistico. Pertanto, ogni singolo Socio contribuisce – in questo caso – a generare parte delle risorse economiche che diventano un “fondo”, un patrimonio comune dal quale attingere per tutelare i consumatori dai rischi dell’insolvenza del singolo.

Ma siccome è molto difficile costruire una disponibilità economico-finanziaria in grado di rispondere agli imprevisti fino dal primo momento, si è chiesto – e ottenuto – la collaborazione di imprese che hanno messo a disposizione un importante patrimonio immobiliare stimato e certificato da Perito del Tribunale (perizia Giurata) per un valore complessivo di 4.664.500,00 euro. Queste le credenziali, queste le garanzie a tutela dei sinistri che – pur augurandoci il contrario – potranno colpire i Soci.

Le garanzie immobiliari, unitamente a quelle liquide, saranno custodite dall’istituto bancario convenzionato con il Salvagente e che da sempre segue l’A.I.A.V.(Associazione Italiana Agenti di Viaggio), e i Soci riceveranno una relazione trimestrale dal Comitato di Gestione.

I costi di gestione entrano in vigore a decorrere dal 1° gennaio 2019. L’applicazione di tale onere si è reso necessario per dare copertura ai costi di personale, struttura, utenze, ecc. ecc. fino al 31/12/2018 sostenuti dall’AIAV.